In Primo Piano

Verona Mountain Film Festival 2023

La Fondazione Zanotto è lieta di sostenere il Verona Mountain Film Festival 2023 che si terrà dal 21 al 25 febbraio 2023 nella storica sede del Palazzo Gran Guardia di Verona ed ha come tematica la montagna e l’importanza che riveste a livello globale: si parlerà di alpinismo, dei ghiacciai, di … Read More

I Luoghi della musica nella storia dell’uomo

Incontri per conoscere l’arte dei Suoni attraverso l’ascolto di capolavori immortali. La musica racconta la vita e contiene le impronte e i gesti che delineano la società e la sua evoluzione. Uscire da una chiesa emozionati dopo avere ascoltato il suono inconfondibile dell’organo, camminare verso casa dopo un concerto e … Read More

Santo Natale 2021

“In ogni società l’essenza è la relazione: ognuno dà e ognuno riceve” (Giorgio Zanotto). Un altro anno è passato. Abbiamo lentamente

Quali paradigmi oltre la pandemia?

    “Quali paradigmi oltre la pandemia? Individuo vs. società, privato vs. pubblico”. È questo

Istruzione e Formazione

“Il senso della vita é sempre grande, mai impoverito dalle difficoltà”

Arte e Cultura

“La gioia della bellezza apre il cuore dell’ uomo, se comunicata, essa non diminuisce ma si espande”

Innovazione e ricerca

“Un uomo é un uomo se sa respirare un fiore, contemplare una stella, e amare uno sconosciuto”

Solidarietà e sociale

“Credo che faccia certamente parte dell’ educazione dei figli anche il rendere loro desiderabile lottare”

La Fondazione

Il giorno 24 ottobre 2001, per mantenere vivo il ricordo di Giorgio Zanotto, della sua continua e appassionata opera, del suo entusiasmo e della passione civica manifestata in tutte le funzioni da lui ricoperte, viene costituita la FONDAZIONE GIORGIO ZANOTTO che… [continua]

Giorgio Zanotto

Giorgio Zanotto, Presidente della Banca Popolare di Verona e Vice Presidente della Società Cattolica di Assicurazione, è mancato all’età di 78 anni il 24 ottobre 1999, proprio nel giorno in cui il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, avrebbe dovuto consegnargli l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro. [continua]