FORMAZIONE

"Credo che faccia certamente parte dell’ educazione dei figli anche il rendere loro desiderabile lottare"
(Giorgio Zanotto)

ARTE E CULTURA

"La gioia della bellezza apre il cuore dell’ uomo, se comunicata, essa non diminuisce ma si espande"
(Giorgio Zanotto)

RICERCA SCIENTIFICA

"Il senso della vita é sempre grande, mai impoverito dalle difficoltà"
(Giorgio Zanotto)

SOLIDARIETÀ

"Un uomo é un uomo se sa respirare un fiore, contemplare una stella, e amare uno sconosciuto"
(Antoine de Saint Exupéry)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscrizione newsletter

“Come in un abbraccio. Il cammino della Misericordia”

Logo_2_FestivalCinque storie per altrettante voci narranti, accompagnate da una video-scenografia che attualizza e sintetizza il cammino narrativo. Ecco la struttura del reading/meditazione Come in un abbraccio. Il cammino della misericordia. Cinque storie sui passi di un solo amore, proposto all’interno del Festival Biblico 2016 grazie al sostegno della Fondazione Giorgio Zanotto.

Si inizia descrivendo un’azione: “Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico”. E di seguito, la narrazione si incammina verso gli altri quattro racconti. “E il padre lo vide da lontano e commosso gli corse incontro”. E poi quell’ordine imperativo: “Lazzaro, alzati e cammina”. Una sosta al pozzo di Sicar ed una richiesta: “Donna dammi da bere”. L’incontro e lo svelamento verso Emmaus: “Ed ecco in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio”. Un movimento da un luogo ad un altro; luoghi non solamente geografici; stati d’animo, motivi e pretesti per sostare, comprendere, cambiare e riprendere il cammino. Perché così è la Misericordia, in perenne movimento.

L’appuntamento è per venerdì 20 maggio 2016 alle ore 20,30 presso la Chiesa di San Fermo Maggiore, in Stradone San Fermo 1 a Verona.

Interverranno Antonella Zanchi (lettrice), Simonetta Giacon (lettrice), Walter Peraro (lettore), Sara Zampieri (violoncellista), Marco Zanchi (scrittore e regista), Jessica Bertolani (cantante).

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Padre Matteo Ricci al Festival Biblico 2016

Invito_mostraLa Fondazione Giorgio Zanotto è lieta di segnalare, all’interno della sezione veronese del Festival Biblico 2016, due appuntamenti con la figura e l’opera di Padre Matteo Ricci S.J. (1552-1610), Apostolo della Cina.

Apripista del dialogo interculturale tra l’Occidente e il paese del dragone, Padre Ricci sarà protagonista di una conferenza e di una mostra che ne analizzeranno l’azione pastorale, con uno sguardo alla Cina di oggi.

L’appuntamento è per giovedì 19 maggio alle ore 17 presso il Palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra a Verona, per l’inaugurazione della mostra “Matteo Ricci ambasciatore di pace”, e per venerdì 20 maggio alle ore 18 presso la Società Letteraria di Verona in Piazza Scalette Rubiani 1 per la conferenza dallo stesso titolo.

In questa seconda occasione interverranno Mons. Claudio Giuliodori, Assistente Ecclesiastico Generale all’Università Cattolica; Don Giovanni Battista Sun Xuyi, Ricercatore presso il Centro Studi Li Madou di Macerata; P. Antonio Olmi, Professore di Teologia alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna; Roberto Bianconi, Presidente dell’associazione Officina Contemporanea. Modererà l’incontro Daniela Brunelli, Presidente della Società Letteraria di Verona.

L’ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

AS Film Festival. Un festival uguale, ma diverso

manifesto_2“Un festival uguale agli altri, però diverso”. Arriva anche  a Verona l’ AS Film Festival, festival cinematografico itinerante realizzato con la partecipazione attiva di persone nella condizione autistica. Ne presenta la tappa scaligera l’associazione veronese I Fantastici 15 con il sostegno, tra gli altri, della Fondazione Giorgio Zanotto.

Lungometraggi, corti e cinema d’animazione racconteranno la quotidianità, i sogni e le aspirazioni di chi convive con i disturbi dello spettro autistico, il tutto però presentato nella cornice di un vero e proprio festival delle arti visive.

L’appuntamento è per sabato 14 maggio 2016 dalle ore 9.30 presso il Teatro Stimmate in via Carlo Montanari 1 a Verona.

L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.