FORMAZIONE

"Credo che faccia certamente parte dell’ educazione dei figli anche il rendere loro desiderabile lottare"
(Giorgio Zanotto)

ARTE E CULTURA

"La gioia della bellezza apre il cuore dell’ uomo, se comunicata, essa non diminuisce ma si espande"
(Giorgio Zanotto)

RICERCA SCIENTIFICA

"Il senso della vita é sempre grande, mai impoverito dalle difficoltà"
(Giorgio Zanotto)

SOLIDARIETÀ

"Un uomo é un uomo se sa respirare un fiore, contemplare una stella, e amare uno sconosciuto"
(Antoine de Saint Exupéry)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscrizione newsletter

“Moia la carestia”. Un libro per non dimenticare

carestiaLa Fondazione Giorgio Zanotto è lieta di segnalare la presentazione del volume «Moia la carestia». La scarsità alimentare in età preindustriale (Il Mulino, 2015), a cura di Maria Luisa Ferrari e Manuel Vaquero Piñeiro.

Il libro raccoglie gli atti dell’omonimo convegno, svoltosi a Verona nel 2012 con il sostegno della Fondazione Giorgio Zanotto, nel corso del quale studiosi di fama internazionale hanno ricostruito il lungo percorso compiuto dagli europei per arrivare a relegare al passato l’incubo della fame.

L’appuntamento è per giovedì 9 giugno 2016, con inizio alle ore 17,30, presso la Sala Montanari della Società Letteraria di Verona, in piazzetta Scalette Rubiani 1  a Verona.

Dopo il saluto di Daniela Brunelli, Presidente della Società Letteraria, e di Alberto Motta, Segretatio della Fondazione Giorgio Zanotto, presenterà il volume Roberto RicciutiDocente di Politica economica all’Università di Verona. Saranno inoltre presenti i curatori.

L’ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili. 

 


Orari della Segreteria

_75B1145_bisSi informa che la Segreteria della Fondazione Giorgio Zanotto resterà chiusa venerdì 3 giugno.

Gli uffici riapriranno lunedì 6 giugno.

“Come in un abbraccio. Il cammino della Misericordia”

Logo_2_FestivalCinque storie per altrettante voci narranti, accompagnate da una video-scenografia che attualizza e sintetizza il cammino narrativo. Ecco la struttura del reading/meditazione Come in un abbraccio. Il cammino della misericordia. Cinque storie sui passi di un solo amore, proposto all’interno del Festival Biblico 2016 grazie al sostegno della Fondazione Giorgio Zanotto.

Si inizia descrivendo un’azione: “Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico”. E di seguito, la narrazione si incammina verso gli altri quattro racconti. “E il padre lo vide da lontano e commosso gli corse incontro”. E poi quell’ordine imperativo: “Lazzaro, alzati e cammina”. Una sosta al pozzo di Sicar ed una richiesta: “Donna dammi da bere”. L’incontro e lo svelamento verso Emmaus: “Ed ecco in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio”. Un movimento da un luogo ad un altro; luoghi non solamente geografici; stati d’animo, motivi e pretesti per sostare, comprendere, cambiare e riprendere il cammino. Perché così è la Misericordia, in perenne movimento.

L’appuntamento è per venerdì 20 maggio 2016 alle ore 20,30 presso la Chiesa di San Fermo Maggiore, in Stradone San Fermo 1 a Verona.

Interverranno Antonella Zanchi (lettrice), Simonetta Giacon (lettrice), Walter Peraro (lettore), Sara Zampieri (violoncellista), Marco Zanchi (scrittore e regista), Jessica Bertolani (cantante).

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.